rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Volley

Serie A2 femminile, colpaccio della Trentino Volley: torna Silvia Fondriest

La società gialloblù ufficializza il ritorno della centrale di Rovereto, alla quarta esperienza in gialloblù: "Sarà un'avventura stimolante"

Non si poteva che ripartire da lei. Il primo ingresso nel roster della Trentino Volley Femminile è un volto piuttosto noto nell'ambiente gialloblù: stiamo parlando di Silvia Fondriest (1988), professione schiacciatrice, che torna a casa dopo l'annata vissuta nella Millenium Brescia. Per la giocatrice nativa di Rovereto, che sarà dunque il primo tassello su cui edificare la ricostruzione del roster, sarà la terza avventura con questa squadra dopo quella in B1 del 2012/13, in A2 del 2014/15 ed infine quella più significativa dal 2016 al 2021, nella quale ha vestito anche la fascia da capitano e conquistato due anni fa Coppa Italia e promozione in A1. Coach Stefano Saja potrà dunque contare sul carisma e le capacità di un'atleta pronta a spingere questa nuova squadra verso traguardi ambiziosi.

LA CARRIERA - Le prime maglie vestite dal 2006 al 2012 sono quelle di Vicenza, Antares Verona e Tower Breganze (B1 e B2) mentre al termine di questo trittico ecco il primo trasferimento a Trento, sempre in B1. C'è tempo di annotare un'esperienza all'estero, precisamente nella vicina Austria con ASKÖ Linz-Steg, prima divisione (stagione 2013-14). Il ritorno in Italia già nella stagione seguente a Trento ma in quella ancora successiva esordisce nella massima serie con la Futura Busto Arsizio. Poi dal 2016 al 2021 i cinque anni di Trento con cui si aggiudica promozione e Coppa Italia ed infine il passaggio nell'ultima annata alla Millenium Brescia con cui bissa il successo dell'anno prima nel trofeo nazionale di categoria. 

PRIME IMPRESSIONI

Fondriest ha parlato così all'ufficio stampa gialloblù: "Sono particolarmente felice di tornare a Trento, di tornare sostanzialmente in quella che è la mia casa. Troverò un progetto completamente nuovo e molto ambizioso, che renderà particolarmente stimolante questa avventura. Rivedrò tanti amici e tanti tifosi, che spero ci seguano numerosi dagli spalti della palestra di Sanbàpolis; non vedo l’ora di iniziare gli allenamenti e poter ripagare la società che mi ha dato fiducia e che mi ha fortemente cercata ritenendomi il profilo giusto per far parte di questo nuovo corso".

Un'operazione la cui riuscita è stata fortemente voluta dal ds Duccio Ripasarti: "Silvia è stata una delle prime giocatrici che ho contattato, visti i numerosi anni che ha trascorso a Trento con la maglia di Trentino Rosa. Si tratta di una centrale di grande esperienza, che considero di prima fascia per il campionato di Serie A2 e sono convinto che possa offrirci tanta consistenza in prima linea. Sono inoltre certo che, grazie all’esperienza maturata negli anni trascorsi in Serie A, possa rivelarsi anche uno dei leader del nostro gruppo e possa trasmettere le sue qualità umane e la giusta mentalità alle sue compagne di squadra".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 femminile, colpaccio della Trentino Volley: torna Silvia Fondriest

TrentoToday è in caricamento