menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Itas riaggancia Macerata in vetta con un tre a zero in casa

La squadra Campione del Mondo, d'Europa e d'Italia non ha lasciato spazio alla Copra Elior Piacenza, liberandosi della storica rivale in appena tre set in una sorta di remake delle finali scudetto 2008 e 2009

A ventiquattro ore di distanza dal 3-0 imposto da Macerata su Roma e al conseguente tentativo di fuga in classifica della Lube, l’Itas Diatec Trentino risponde ai marchigiani assicurandosi i tre punti in palio nella classicissima andata in scena domenica al PalaTrento. 

La squadra Campione del Mondo, d’Europa e d’Italia non ha lasciato quindi spazio alla Copra Elior Piacenza, liberandosi della storica rivale in appena tre set; il remake delle finali scudetto 2008 e 2009 proposto dal quindicesimo turno di Serie A1 Sustenium ha quindi confermato i pronostici suggeriti dalla differente posizione di classifiche delle due compagini.Non è bastato l’arrivo di Monti sulla panchina emiliana per invertire la rotta della sfortunata stagione biancorossa e frenare la macchina da guerra trentina: come accaduto appena quattro giorni prima con il Partizan Belgrado, la squadra di Stoytchev ha tirato dritto per la propria strada sin dall’inizio della partita mettendo a nudo le attuali difficoltà di gioco della Copra con attacco (63% di squadra), muro (7 block vincenti) e servizio (7 ace a fronte di 14 errori) di assoluto livello.
 
A dettare il ritmo dei gialloblù assieme a Stokr (ennesima prestazione da sottolineare con 15 punti ed il 78% a rete) stavolta è stato Emanuele Birarelli, votato mvp per aver fatto tutto bene: lo testimoniano il 78% in primo tempo e i tre muri che hanno rotto il poco equilibrio visto in campo. Ottima anche la prestazione di Djuric (75%) e di Juantorena (2 ace, un muro ed il 65%), ben orchestrati dal solito Raphael che è riuscito allo stesso tempo a nascondere le difficoltà di Kaziyski.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento