18ª Val di Fassa running, cinque tappe e gran finale sul Col Rodella

Cinque giorni di gara, con partenza della prima frazione da Alba di Canazei il 26 giugno e arrivo ai 2.413 metri del Col Rodella il primo luglio, all’altezza del rifugio Des Alpes, scelto come sede di arrivo del tappone che incoronerà i vincitori dell’edizione 2016. Sono queste le coordinate della 18ª Val di Fassa Running, il giro podistico a tappe più popolare d'Italia, che quest'anno si svilupperà sulla distanza complessiva di 52,3 km.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Cinque giorni di gara, con partenza della prima frazione da Alba di Canazei il 26 giugno e arrivo ai 2.413 metri del Col Rodella il primo luglio, all'altezza del rifugio Des Alpes, scelto come sede di arrivo del tappone che incoronerà i vincitori dell'edizione 2016. Sono queste le coordinate della 18ª Val di Fassa Running, il giro podistico a tappe più popolare d'Italia, che quest'anno si svilupperà sulla distanza complessiva di 52,3 km, con circa 2.800 metri complessivi di dislivello.
Il comitato organizzatore presieduto da Francesco Cincelli, alla costante ricerca di nuovi scenari per soddisfare i requisiti tecnici e paesaggistici che da sempre caratterizzano la manifestazione, è riuscito ancora una volta ad allestire un percorso adatto sia alle caratteristiche tecniche dei runner che puntano alla classifica sia alla passione dei tanti podisti che approfittano dell'evento fassano per trascorrere una settimana all'insegna dello sport e della montagna, con la possibilità di prendere il via anche come "camminatori".
La 18ª Val di Fassa Running scatterà domenica 26 giugno alle 9.30 (partenza unica) da Alba di Canazei, con una frazione lunga 12,65 km e con un dislivello di 610 metri. La seconda tappa di lunedì 27 giugno sarà più breve e meno impegnativa rispetto alla precedente e avrà in Pozza di Fassa la sede di partenza e arrivo: lo start verrà dato alle 9 per i camminatori e alle 9.30 per i podisti, chiamati a coprire 9,70 km e un dislivello di 360 metri.
Martedì 28 giugno, invece, sarà Fontanazzo a fungere da cuore pulsante dell'evento, con il via della terza frazione in programma sempre alle 9 per i camminatori e alle 9.30 per i podisti. I chilometri da percorrere, in questo caso, saranno 12,90 km, per un dislivello di 610 metri. Mercoledì 29 giugno sarà giornata dedicata al riposo per i concorrenti, che lasceranno spazio ai giovani podisti di età compresa fra i 5 e i 13 anni della Mini Val di Fassa Running (ore 17.30 a Pera di Fassa).
La competizione riprenderà giovedì 30 giugno da Moena, quartier generale della quarta e penultima tappa, che si presenta come la meno impegnativa delle cinque sotto il profilo altimetrico. L'orario di partenza sarà il medesimo delle tappe precedenti (9 per i camminatori e 9.30 per i podisti) e il percorso misurerà 9,40 km, con un dislivello di 230 metri. Sarà comunque una giornata importante, che precederà il gran finale: l'ultima fatica della 18ª Val di Fassa Running scatterà da Campitello di Fassa, sede di partenza (sempre alle 9 e alle 9.30) del "tappone" conclusivo con arrivo sul Col Rodella. La distanza da coprire sarà di 7,55 km, conditi però con un dislivello di ben 1050 metri, destinati a lasciare il segno tanto nelle gambe quanto nella classifica finale.
Intanto, è in pieno fermento la corsa al pettorale, con le iscrizioni disponibili online nell'apposita sezione sul sito ufficiale dell'evento www.valdifassarunning.it. Per quanti volessero partecipare a una sola tappa, ci sarà la possibilità di iscriversi alla singola giornata di gara in zona di partenza, entro le ore 9.
Il comitato organizzatore, da sempre attento a tutto, ha predisposto anche una serie di servizi, tra cui quello di animazione per i bambini (età minima 3 anni) che seguiranno in loco i genitori impegnati in gara, il servizio massaggi gratuito attivo ogni giorno prima e dopo la gara e l'area di sosta convenzionata per i camper allestita al camping Catinaccio Rosengarten di Pozza di Fassa, con servizio di trasferimento in zona di partenza delle tappe e ritorno.

Torna su
TrentoToday è in caricamento