rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport Folgaria

Sci alpino, il 53° Trofeo Topolino a Folgaria

La kermesse sportiva si svolgerà dal 10 al 15 marzo. Sarà la prima edizione senza il suo papà Roly Marchi, scomparso recentemente

Ci siamo quasi. Il programma del 53° Trofeo Topolino di Sci Alpino (competizione assurta a Criterium Internazionale Giovani FIS nel 1970) è quasi stato completato.

Torna a Folgaria, nell’area di Fondo Grande, il Trofeo Topolino. Quella dal 10 al 15 marzo 2014 sarà la 53° edizione della gara di sci alpino.

Prima, come di consueto si svolgano le selezioni nazionali con gli sci club della penisola chiamati a guadagnarsi un posto nelle due squadre Italia A e Italia B, che poi andranno a sfidare il resto del mondo pochi giorni più tardi. Le gare di slalom di entrambe le categorie Ragazzi e Allievi si svolgeranno sulla pista Martinella Nord e quelle di gigante sull’Agonistica, con traguardo su un unico parterre dove non mancherà il tifo delle grandi occasioni.

Nel rinnovato direttivo del Trofeo Topolino di Sci Alpino per questa stagione, accanto al presidente Mauro Detassis, ci sono Marisa Ruatti (vicepresidente), Giuliano Decarli (consigliere) e Cinzia Longhi (tesoriere), con Fabrizio Gennari responsabile tecnico. Non ci sarà invece il “papà” Rolly Marchi, giornalista trentino recentemente scomparso recentemente che gli organizzatori ricordano con affetto.

L’ultimo capitolo del Trofeo si svolse lo scorso marzo, accolse in pista oltre 300 atleti provenienti da 46 Paesi e nella classifica per nazioni fu l’Italia a primeggiare con 4 medaglie d’oro e una d’argento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci alpino, il 53° Trofeo Topolino a Folgaria

TrentoToday è in caricamento