menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Coppa Italia: Trento e Fersina eliminate al primo turno

Dopo essere passati in vantaggio grazie ad una rete di Lionetti segnata al 27esimo della prima frazione di gioco, i gialloblù si sono fatti raggiungere da Obrist al 63esimo per poi capitolare ai rigori

Due su due. Trento e Fersina, le formazioni trentine impegnate nel primo turno della coppa Italia di serie D, sono state entrambe eliminate rispettivamente da San Giorgio e Real Vicenza. L’esclusione che fa più rumore è certamente quella della formazione allenata da Marco Melone che, per lo meno sulla carta, partiva come favorita contro gli alto atesini di Patrizio Morini. E invece, dopo essere passati in vantaggio grazie ad una rete di Lionetti segnata al 27esimo della prima frazione di gioco, i gialloblù si sono fatti raggiungere da Obrist al 63esimo per poi capitolare definitivamente ai calci di rigore con il risultato finale di 7 a 6 a favore degli ospiti, ospiti che domenica prossima affronteranno il Mezzocorona nel secondo turno della coppa nazionale. Discorso invece diverso per la Fersina letteralmente asfaltata dai quotati avversari del Real Vicenza: 4 a 1 il risultato finale. La formazione perginese è riuscita a tenere il campo solamente il primo tempo, concluso sul 2 a 1, salvo poi crollare nella seconda frazione di gioco. “I miei giocatori devono capire che in serie D certi errori si pagano a caro prezzo e per questo sono convinto che una batosta del genere, pronti via, possa solo farci bene- attacca Roberto Cortese, mister dei gialloneri. In Eccellenza le cose erano completamente diverse ma solo con l’esperienza il gruppo potrà crescere, le parole servono davvero a poco”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento