menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trento e Mezzocorona ancora sconfitte. Rinviata per neve Voghera-Fersina

Trento e Mezzocorona sono tornate in campo per il turno infrasettimanale. I primi sono stati letteralmente “distrutti” dalla Caronesse, risultato finale 5 a 2, sfortunata sconfitte per 5 a 4 del Mezzocorona a Mapellobonate


Gli aquilotti sono riusciti a mantenere il match in equilibrio solo i primi venti minuti, quando al vantaggio casalingo griffato da Vannini al sesto ha risposto il solito Aquaro. Dopo il pareggio è come se per i gialloblù l’impegno fosse terminato. Ed ecco allora la Caronnese raddoppiare con Corno al 40esimo, triplicare al 51esimo con Moreo che un minuto più tardi ha trovato anche la via del quarto gol. Il quinto sigillo è stato apposto ancora da Corno al 55esimo. Insomma 5 a 1 quando mancava un tempo intero e i padroni di casa hanno deciso di non infierire su un avversario drammaticamente inferiore. Ancora Aquaro ha marcato l’inutile e finale 5 a 2 al 90esimo. Il match che avrebbe dovuto vedere la Fersina impegnata sul campo di Voghera è stato invece rinviato per neve. Il Mezzocorona, in vantaggio anche per 3 a 1, è stato superato al 90esimo per 5 a 4 dal Mapellobonate. Aquilotti e gialloverdi sono sempre più staccati dal resto della classifica. La parola salvezza è ormai una chimera. E siamo solo a metà gennaio. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento