rotate-mobile
Sport Localita' Vason

Trento-Bondone, Faggioli imbattibile

Il driver toscano per l'ottava volta consecutiva è stato il dominatore sui tornanti del Bondone vincendo la 66ma edizione della cronoscalata battendo di tre secondi il suo record precedente. Secondo il trentino Christian Merli

Non ci sono rivali in salita per Simone Faggioli. Il driver toscano si è aggiudicato anche l'edizione mumero 66 della Trento Bondone. Si tratta dell'ottava vittoria consecutiva sul Vason per il pilota fiorentino

Con la sua Norma M20 FC 3mila Faggioli ha vinto cronoscalata portando ad otto le sue vittorie personali e siglando il nuovo record sui 17 mila 300 metri del tracciato più lungo d’Europa in 9'07"66. tre secondi in meno del primato che lui stesso aveva fissato nel 2015.

Seconda posizione per l'idolo di casa Christian Merli, staccato di 32 secondi sulla sua ua Osella FA 30 Zytek. Ottavo un altro trentino, Diego Degasperi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento-Bondone, Faggioli imbattibile

TrentoToday è in caricamento