menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Trento ospita l'Appiano. Belfanti sprona gli aquilotti

L'obiettivo di Belfanti è riuscire già questa stagione ad ottenere la promozione: "Il primo posto è ormai della Fersina, il nostro obiettivo è quello di chiudere il campionato al secondo per accedere agli spareggi"

Un Trento forte dei cinque punti di vantaggio sul Mori, ospiterà al Briamasco domenica con calcio d’inizio alle ore 15, un Appiano che non ha praticamente nulla da chiedere alla classifica. 

“Sono le partite più pericolose in assoluto - commenta il proprietario dei gialloblù, Pier Vittorio Belfanti. Fino a questo momento siamo stati praticamente perfetti nel girone di ritorno, subendo una sola sconfitta contro la Fersina. Non a caso abbiamo recuperato la bellezza di nove punti sul Mori e, in tutta onestà, non avrei mai pensato riuscissimo a farcela in così poco tempo”.
 
Gran parte del merito spetta ovviamente ai giocatori che settimanalmente scendono in campo ma è chiaro che anche la serenità economica portata dall’imprenditore mantovano ha un ruolo determinante: “Intanto tutti percepiscono regolarmente le proprie mensilità e, considerato il recente passato del Trento, non mi sembra un aspetto da sottovalutare- spiega il nuovo amministratore delegato. In secondo luogo, in accordo con il tecnico Marco Melone, abbiamo deciso di far allenare la squadra il pomeriggio anche e, soprattutto, in previsione di una nostra partecipazione al campionato di serie D”.
 
L’obiettivo di Belfanti infatti è proprio quello di riuscire già questa stagione ad ottenere la promozione: “Il primo posto è ormai matematicamente della Fersina, il nostro obiettivo è quello di chiudere il campionato al secondo per poter così accedere agli spareggi nazionali. Senza ovviamente dimenticare anche un’eventuale possibilità di ripescaggio”. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento