Sport

La Trentino Volley ha un nuovo general manager: a metà stagione arriva Bruno Da Re

Un nuovo general manager dopo un anno e mezzo di "sede vacante" per la Trentino Volley: è Bruno Da Re, uno dei più apprezzati nel campo a livello italiano. Nel suo curriculum ci sono ventidue anni alla Sisley Treviso e quattro a Casa Modena: "Nessuno si aspettava una Diatec così lta in classifica con una Supercoppa in bacheca"

La Trentino Volley ha di nuovo un general manager: è Bruno Da Re, professionista del settore dal 1987. Arriva a Trento dopo aver diretto per 22 anni la Sislet Treviso e per quattro anni la squadra di Casa Modena. Da Re, che è stato chiamato a ricoprire il ruolo lasciato da Beppe Cormio quasi un anno e mezzo fa, è stato anche consigliere per due mandati della Federazione Italiana Pallavoo, nonchè presidente della Lega A Pallavolo e della Sport Events Commission della FIVB."In questa Società rivedo il modello che avevamo saputo proporre in Veneto non solo dal punto di vista della competitività della squadra ma anche da quello legato strettamente all’organizzazione. Il nuovo corso è iniziato nel migliore dei modi; in pochi forse alla vigilia si attendevano di vedere una Diatec Trentino già così in alto e con una Supercoppa Italiana in bacheca" ha detto alla conferenza stampa convocata per presentare il suo incarico, che è attivo da subito e quindi coprirà la metà della stagione in corso e la prossima "Sono pronto per offrire il mio contributo e aiutare il Presidente a costruire il futuro di questa Società”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Trentino Volley ha un nuovo general manager: a metà stagione arriva Bruno Da Re
TrentoToday è in caricamento