menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Trento vince sul campo, ma la firma ancora non c'è

I gialloblù hanno la meglio sul Vallagarina e si portano al terzo posto in classifica. Ancora nessuna novità invece per quanto riguarda il passaggio della società dalle mani di Marco Fattinger a quelle di Piervittorio Belfanti

Il Calcio Trento è riuscito a superare per tre reti ad una un buon Vallagarina nell’ultimo turno targato 2011 d’Eccellenza. Le squadre che partecipano al massimo campionato regionale si fermeranno ora per la pausa invernale e le ostilità riprenderanno il 5 febbraio.

Tornando all’ultima uscita stagionale la squadra allenata da Marco Melone ha dovuto faticare e non poco per avere la meglio dei rossoblù che navigano nei bassi fondi della classifica. Gli ospiti hanno infatti addirittura trovato il vantaggio grazie a Raffaelli al 30esimo del primo tempo, vantaggio impattato da Gattamelata su calcio di rigore qualche secondo prima del duplice fischio del direttore di gara.
 
I giallobù sono riusciti a mettere la freccia solamente all’88esimo grazie ad un’ottima intuizione di Paissan che ha liberato solo, davanti al portiere Mastrojanni. Lo stesso Mastrojanni ha trovato la doppietta al 94esimo. Ora si giocherà però la partita più importante per il futuro della società di via San Severino: o la trattativa con la cordata mantovana guidata dall’imprenditore Piervittorio Belfanti si chiuderà definitivamente entro la fine della settimana, oppure la rosa verrà smantellata per mancanza di risorse economiche.  
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento