Volley: Lorenzetti candidato per Trento. In Supercoppa la sfida con Modena

Sfida a quattro per la Supercoppa: la novità di quest'anno prevede in campo, oltre a Trento e Modena, anche Civitanova e Perugia. Nel frattempo prendono più consistenza le voci su una dipartita di Stoytchev dalla Diatec

Proseguono le voci di un possibile divorzio tra Trento e l'allenatore della Diatec Radostin Stoytchev, nonostante le rassicurazioni del presidente Mosna sulla Gazzetta dello Sport oggi Repubblica.it parla del coach bulgaro, che ha portato a Trento 15 dei 16 trofei vinti dai gialloblu, come di una presenza "ingombrante" dato un suo  possibile incarico sulla panchina azzurra.

Il "divorzio" sarebbe però dovuto più che altro a questioni di bilancio, ed inoltre la Trentino Volley starebbe guardando con favore a Lorenzetti, ex tecnico dell'eterna rivale Modena. Una rivale che i trentini troveranno anche sul campo della Supercoppa: la novità di quest'anno è infatti un torneo a 4 squadre, e non più semplicemente il match tra la vincitrice del campionato e della Coppa italia.

In campo, il 24 e 25 settembre, oltre a Trento e Modena ci saranno anche la Lube Civitanova e la Sir Safety Perugia. La sede dell'evento è ancora da definire. Altra novità, di tipoo tecnologico: il video-check potrà essere chiamato in causa per rivedere un'azione anche in caso di tocchi a muro ed in campo ci saranno sei telecamere in più. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento