rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

SERIE C – Trento, inizia il corso D’Anna. Sabato arriva la Pro Sesto

Gialloblù alla caccia del successo casalingo numero sette. Prezzi popolari: cinque euro per la Curva Mair

TRENTO – Il Trento torna al ‘Briamasco’ per la sfida contro la Pro Sesto. Sabato, alle 17.30, i gialloblù ospiteranno i lombardi nella sfida valevole per la trentacinquesima giornata di campionato, la prima assoluta per il neo mister Lorenzo D’Anna.

I gialloblù occupano la quindicesima piazza in campionato in coabitazione con la Pergolettese, mentre la Pro Sesto occupa due posizioni più in basso, a quota 31 punti.

Oggi parte la prevendita presso la biglietteria della Tribuna Nord (dalle 15 alle 19), mentre prosegue la promozione per la Curva Mair, dove i biglietti sono in vendita alla modica cifra di 5 euro. Sempre nella giornata di oggi, il club renderà nota sui propri canali la lista ufficiale dei convocati.

Un dato curioso: l’unico ex della sfida sarà proprio mister D’Anna, che nella stagione 1991-1992 ha vestito la maglia della formazione di Sesto San Giovanni,  registrando 27 presenze e un gol. Tredici, invece, i precedenti tra le due formazioni. Prima del confronto dell’andata (in basso il tabellino), l’ultimo doppio incrocio tra i professionisti risale alla stagione 2002 - 2003, quando Trento e Pro Sesto si affrontarono nel campionato di serie C2 con vittoria lombarda per 1 a 0 sia all’andata che al ritorno.

Il tabellino della sfida d’andata:

PRO SESTO - TRENTO 1-1 (0-0)

PRO SESTO (4-2-3-1): Del Frate; Maldini (31’st Giubilato), Pecorini, Caverzasi, Mazzarani (25’st Della Giovanna); Gattoni, Brentan (43’st Marzupio); Ghezzi, Marchesi, Scapuzzi; Capogna (31’st Gualdi).
A disposizione: Bagheria, Capelli, Buongiorno, Grandi, Lucarelli, Motta, Cerretelli, Ferrero.
Allenatore: Simone Banchieri.
TRENTO (3-4-1-2): Chiesa; Raggio (31’st Pattarello), Trainotti, Carini; Caporali, Nunes (37’st Ruffo Luci), Osuji (16’st Chinellato), Simonti (37’st Oddi); Belcastro (37’st Izzillo); Barbuti, Pasquato.
A disposizione: Cazzaro, Marchegiani, Ferrara, Scorza, Vianni.
Allenatore: Carmine Parlato.
ARBITRO: Andreano di Prato (Assistenti: Linari di Firenze e Bianchi di Pistoia. IV Ufficiale: Virgilio di Agrigento).
RETI: 4’st Capogna (PS), 47’st Pasquato (T).
NOTE: spettatori 200 circa. Campo pesante. Giornata fredda, tipicamente invernale. Ammoniti Brentan (PS), Capogna (PS), Gualdi (P), Raggio (T), Simonti (T) per gioco falloso. Calci d’angolo 4 a 2 per la Pro Sesto. Recupero 0’ + 6’.

Fonte: AC Trento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE C – Trento, inizia il corso D’Anna. Sabato arriva la Pro Sesto

TrentoToday è in caricamento