rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

SERIE D – Levico, impresa sfiorata contro l’Adriese

Ottimo punto raccolto dalla formazione gialloblù contro il più quotato undici di mister Vecchiato

LEVICO TERME – Un punto d’oro per il Levico contro l’Adriese, con il retrogusto d’impresa sfiorata. Senza Davi e Torregrossa, con Vinciguerra in panchina, Rastelli rimaneggia la formazione titolare, concedendo una possibilità dal 1’ ad Aniymah. Il ritmo partita è elevato sin dalle prime battute: al 12’ Gioè impegna Rosa con un diagonale, mentre qualche giro di lancetta dopo si vede il Levico con Gabriel Santuari che calcia di poco a lato. Al 17’ ci prova Anyimah, con la palla che termina dritta tra le braccia del portiere. In apertura di ripresa ci provano gli ospiti con Boccalari, ma Rosa risponde presente. Mentre al 6’ un miracolo di Brzan nega il gol a Cigagna. Alla mezz’ora arriva il vantaggio dei padroni di casa: punizione di Gabriel Santuari e incornata vincente di Scaglione. Gli ospiti premono e trovano il pari solo al 39’: fallo di Pettinà su Gioè in area di casa e secondo giallo per il difensore. Dal dischetto lo stesso Gioè si incarica della battuta e batte Rosa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE D – Levico, impresa sfiorata contro l’Adriese

TrentoToday è in caricamento