Sport

SERIE D – Levico, la soddisfazione di patron Beretta: “Il nostro un bel girone d'andata, sono contento”

Il presidente ha tracciato un bilancio di metà stagione

LEVICO TERME – Tempo di primi bilanci per il Levico Terme. Il presidente, Sandro Beretta, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla prima parte di stagione dei gialloblù.

Queste le principali impressioni del numero uno dei valsuganotti:

“Il voto non può che essere positivo, abbiamo fatto un bel girone d'andata e possiamo dire che per certi versi non ce l'aspettavamo. Siamo partiti con una rosa molto giovane e strada facendo l'abbiamo ancora più ringiovanita. Forse perché quello che ci ha dato la squadra è qualcosa di positivo e se vogliamo di prospettiva. 25 punti sono tanti e non so se possa rappresentare un record.

La partita meno bella? Quella contro l'Ambrosiana dove abbiamo pareggiato. La squadra poteva fare di più e ci siamo adagiati sugli allori.

La miglior partita è stata quella contro la Clodiense. Abbiamo affrontato la seconda in classifica e abbiamo fatto una grande partita. Ma non posso dimenticare la partita contro la prima in classifica, l'Arzignano Valchiampo.

La Coppa? Fa il paio con quanto stiamo facendo in campionato. A un certo punto volevamo passare il turno ma abbiamo perso ai calci di rigore, ma siamo contenti. Ovviamente il campionato non è finito, siamo con la testa a domenica prossima e con gli occhi ai mesi prossimi.

Quota salvezza? Con 40 punti non si va ai play-out, dipende da noi. Siamo a quota 25, con altri 15 ci possiamo salvare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE D – Levico, la soddisfazione di patron Beretta: “Il nostro un bel girone d'andata, sono contento”
TrentoToday è in caricamento