rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Sport

SERIE D – Il Levico retrocede in Eccellenza

Non è bastato il pari contro il Cjarlins Muzane

Il Levico saluta la Serie D e retrocede in Eccellenza. Non è bastato il pari con tre reti per parte contro i friulani del Cjarlins Muzane.
La partita è scoppiettante sin dalle prime battute, con il Levico che sblocca il risultato al 18’ con Jovicic. Poco prima della fine della prima frazione gli ospiti pareggiano con Fedrizzi, poi Valenti sigla su rigore il vantaggio avversario. Moraschi suona la carica al Levico, poi Calì segna allo scoccare del recupero. Al 48’ Masetti si prende la scena e batte il portiere, ma per il Levico è troppo tardi. Il prossimo impegno vedrà i giocatori di Melone scendere sul campo del Legnago.

IL TABELLINO

LEVICO TERME – CJARLINS MUZANE 3-3
RETI: 18’ pt Jovicic (LT), 43’ pt Fedrizzi (CM), 5’ st rig. Valenti (CM), 27’ st Moraschi (LT), 45’ st Calì (CM), 48’ st Masetti (LT).
LEVICO TERME: Amoroso, Marini (13’ st Amadori), Masetti, Santuari, Raggio, Dalla Bernardina, Gasperotti (9’ st Orsega), Rinaldo (13’ st Callegaro), Moraschi, Ongaro, Jovicic. All. Melone.
CJARLINS MUZANE: Ronco, Loi, Cocetta (17’ st Esposito), Cavallini (25’ st Nunes), Dionisi, Codromaz, Valenti (25’ st Parise), Forte, Colombi (11’ st Calì), Llullaku (35’ st Donose), Fedrizzi. All. Parlato
ARBITRO: Duccio Mancini di Pistoia
NOTE: 300 spettatori circa. Campo in buone condizioni. Ammoniti: Rinaldo, Gasperotti (L); Codromaz, Cavallini, Nunes (C). Espulso: al 47’ st Jovicic (L) per proteste. Recupero: 2’ + 5’

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE D – Il Levico retrocede in Eccellenza

TrentoToday è in caricamento