Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

SERIE C – Trento, stop di misura in casa del Mantova

Al 'Martelli' s'interrompe la striscia di risultati utili dei gialloblù

MANTOVA – Il Trento cade di misura in casa del Mantova e si ferma così a cinque la striscia di risultati utili consecutivi per i ragazzi di mister Parlato. Al 'Martelli' i gialloblù giocano la terza partita in sette giorni, con la novità Bocalon come ultimo innesto nella rosa aquilotta.

Al'8' Pasquato tenta di impensierire Marone ma senza trovare il gol. Al 20' il Mantova va al tiro con Bruccini, con la palla che termina di poco sul fondo. Il Trento non ci sta e a cinque minuti dalla fine del primo tempo Pasquato costringe Marone a un intervento straordinario con un calcio di punizione dai venti metri. Sulla ribattuta Vianni non si avventa in modo deciso sulla sfera, Marone recupera e salva il risultato.

Nel recupero arriva il gol del vantaggio dei padroni di casa: cross basso di Silvestro dalla sinistra e spaccata vincente di Monachello. Nella ripresa mister Parlato si affida sin dai primi minuti a Belcastro e a Bocalon. Pasquato ha invece due occasioni per riportare il match in parità ma Marone gli nega il gol con almeno due interventi prodigiosi. A otto dalla fine stacco di Carini su corner di Pasquato, ma la palla termina alta. Due minuti più tardi si rivedono i vigiliani, che vanno vicini al bis con Piovanello, Marchegiani è bravo a deviare in corner con la punta delle dite. A tre dalla fine cross di Belcastro per Bocalon che sfiora il gol del pari, negatogli dall'ennesimo intervento da applausi di Marone.

La partita termina in favore del Mantova, il Trento, invece, resta a quota 27 punti in classifica, con un punto di distacco dalla zona playout.

Domenica il match contro il Renate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE C – Trento, stop di misura in casa del Mantova
TrentoToday è in caricamento