rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

SERIE C – Trento, arriva il Piacenza per l'ultima partita dell'anno

Fischio d'inizio al 'Briamasco' alle ore 18. Gialloblù a caccia della quinta vittoria stagionale tra le mura di casa

TRENTO – Fare in modo che la partita di tre giorni fa contro l'Albinoleffe non sia stata un fuoco di paglia. È questa la missione del Trento, che questa sera alle 18 affronterà il Piacenza, nella sfida valvole per la ventesima giornata (la prima di ritorno, ndr) del campionato di Serie C.

I gialloblù vogliono la vittoria, che manca da un mese e occupano la tredicesima piazza in classifica a un punto dai biancorossi. Il bottino al 'Briamasco' è redditizio: 14 punti in nove gare, frutto di quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta. L'ultimo acuto di Pasquato e compagni risale al 21 novembre scorso, quando i gialloblù sopravanzarono il Lecco con un facile 3-0.

Il Piacenza, invece, arriva alla sfida del capoluogo con 11 punti ottenuti lontano dall'Emilia, frutto di due vittorie, cinque pareggi e due sconfitte.

Quanto agli uomini in campo, si allunga la lista degli indisponibili. Seno sconterà l'ultimo turno di squalifica, mentre Dionisi, Caporali, Izzillo, Bigica e Comper sono ancora infortunati. Come se non bastasse, Simonti e Nunes hanno rimediato un cartellino giallo nel corso della sfida contro l'Albinoleffe, e sconteranno pertanto il loro turno di squalifica nell'ultima giornata di campionato del 2021.

L'imperativo è massimizzare quello che si ha tra le mani per cercare il risultato. Il Trento, con la coperta alquanto corta, dovrà vedersela contro il Piacenza, che non vince dallo scorso 29 novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE C – Trento, arriva il Piacenza per l'ultima partita dell'anno

TrentoToday è in caricamento