rotate-mobile
Sport

SERIE C – Pareggio tra Trento e Juventus U23, prosegue la striscia positiva dei gialloblù

Ottima prova per la squadra di mister D’Anna, che coglie il pari davanti a 1500 spettatori. Al gol di Soulè, il Trento ha risposto con il rigore trasformato da Izzillo. 39 i punti stagionali dei gialloblù.

TRENTO – Il Trento prosegue la sua striscia di risultati utili consecutivi e strappa il pari alla Juventus U23. Mister D’Anna si affida nuovamente al 3-4-2-1 con Marchegiani a protezione dei pali e terzetto difensivo formato da Dionisi, Raggio e Carini. Osuji e Caporali agiscono in mediana con Oddi e Bearzotti a presidiare le corsie esterne, mentre il duo formato dagli ex Belcastro e Pasquato supporta il centravanti Barbuti.

I gialloblù partono bene: al 4’ Pasquato serve Barbuti che viene anticipato  a centro area dalla difesa bianconera. Un minuto più tardi Caporali si libera al limite e calcia di sinistro, la conclusione viene murata. Ancora difesa della Juventus decisiva al 24’, quando la retroguardia ospite mura la conclusione di Pasquato. Al 36’ Belcastro ci prova in girata, ma la palla termina fuori di poco. Due minuti più tardi Trento vicino al gol: Pasquato rientra dalla sinistra e lascia partire un gran destro a giro sul quale Israel compie miracolo allungandosi sulla propria sinistra e negando così il gol al fantasista di casa. Al 41’ tegola per il Trento, che perde Raggio per doppia ammonizione. Sugli sviluppi del seguente calcio di punizione, Soulè insacca con una grande conclusione.
Nella ripresa D’Anna rimodella i suoi con il 4-3-2. Entrano Ruffo Luci e Pattarello al posto di Belcastro e Barbuti e il Trento torna a farsi pericoloso. Al 65’ assist di Pattarello per Pasquato che viene bloccato sul più bello dalla difesa, mentre al 68’ Carini rischia la frittata con un retropassaggio a Marchegiani tutt’altro che semplice da gestire. Al 77’ Zuelli tocca Pasquato all’interno dell’area bianconera e per il direttore di gara non ci sono dubbi. Calcio di rigore per la squadra di casa: Izzillo batte Israel e firma il pari. In pieno recupero rischio per il Trento con Sekulov che calcia alto di pochissimo.  
Sale a quota 39 la squadra di mister D’Anna: domenica ultima giornata di regular season in trasferta contro l’Albinoleffe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE C – Pareggio tra Trento e Juventus U23, prosegue la striscia positiva dei gialloblù

TrentoToday è in caricamento