Sport

Trento-Riccione, Perina: “Gara dai due volti, dobbiamo crederci sempre”

“Un aspetto positivo è il non aver subito gol, anche se abbiamo faticato in avanti per quanto riguarda la concretezza in fase realizzativa”

Le dichiarazioni postpartita di Mauro Perina, allenatore del Trento Femminile, dopo la partita pareggiata contro il Riccione:

“Abbiamo assistito ad una gara dai due volti: nel primo tempo abbiamo dovuto trovare le contromisure alla loro aggressività e poi nel secondo tempo siamo riuscite a proporre il nostro gioco con continuità. Un aspetto positivo è il non aver subito gol, anche se abbiamo faticato in avanti per quanto riguarda la concretezza in fase realizzativa: dobbiamo crederci sempre e questa è la chiave, assieme al lavoro settimanale, per migliorare sempre di più da questo punto di vista. Ripartiamo dal buon secondo tempo di oggi: abbiamo visto tante cose buone ed è partendo da questi aspetti dobbiamo continuare a lavorare per crescere sempre di più”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento-Riccione, Perina: “Gara dai due volti, dobbiamo crederci sempre”
TrentoToday è in caricamento