Sport

Tedino verso Trento-Atalanta U23: “I nostri avversari possono rendere difficile la vita a chiunque”

Il tecnico gialloblù: “Sarà una partita molto complicata, per fare risultato non dovremo sbagliare atteggiamento”

Queste le dichiarazioni di Bruno Tedino, allenatore del Trento, rilasciate in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Atalanta Under 23:

“E’ stata una settimana molto corta: abbiamo giocato lunedì sera contro la Triestina e quest’impegno ha condizionato la nostra preparazione. Ciò che mi preme maggiormente è che, per la gara contro l’Atalanta Under 23, nessun ragazzo abbia sintomi di appagamento, sarebbe un gravissimo errore. Questa squadra, durante le partite passate, ha dimostrato che, quando gioca a ritmi alti e con il giusto atteggiamento, può rendere difficile la vita a chiunque. Dobbiamo dunque giocare con serenità, tranquillità ed entusiasmo, senza mai sbagliare l’atteggiamento. Indisponibili? Rada non ci sarà e neppure Di Cosmo che è squalificato. Andranno in campo coloro che mi daranno maggiori garanzie. Affrontiamo una squadra forte e pertanto sarà una partita difficile, probabilmente anche di più rispetto a quella di Trieste”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tedino verso Trento-Atalanta U23: “I nostri avversari possono rendere difficile la vita a chiunque”
TrentoToday è in caricamento