Sport

Trento, Anastasia: “C’è voglia di calcio in città”

“Voglio migliorarmi come giocatore, tanto in zona gol che per gli assist, ma prima di tutto penso alla squadra”

Le principali dichiarazioni di Emanuele Anastasia, attaccante del Trento, al Corriere del Trentino, sul suo approdo in maglia gialloblù:

“Il Trento mi fece già una bellissima impressione, come tifo e ambiente, quando con il Sangiuliano City centrammo la vittoria al Briamasco: c’è voglia di calcio in questa città, appena mi ha chiamato la società ho detto subito di sì. Qui c’è tutto per fare bene: il progetto è assolutamente interessante, con voglia di crescere. Obiettivi? Voglio migliorarmi come giocatore, tanto in zona gol che per gli assist, ma prima di tutto penso alla squadra. Il girone A è uno dei più complessi, si è visto anche quest’anno con il Lecco che ha vinto i playoff e con due squadre in finale di Coppa Italia, ma non dobbiamo fare proclami. Io mi trovo bene come esterno alto sulla sinistra, ma ammetto di aver giocato in praticamente tutti i ruoli dell’attacco, anche come punta centrale. Più competizione c’è e meglio è, ma io sono a disposizione della squadra: per fare bene bisogna pensare al gruppo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento, Anastasia: “C’è voglia di calcio in città”
TrentoToday è in caricamento