rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Sport

SERIE B – Südtirol, ufficiale: Poluzzi ha rinnovato

Estensione biennale per il portiere bolognese

BOLZANO – Il Südtirol ha ufficializzato il rinnovo contrattuale di Giacomo Poluzzi. Il portiere era arrivato in Alto Adige nel 2020, e nei giorni scorsi ha prolungato il suo contratto fino al 2024.

Il numero 1 dei bolzanini è risultato – nel corso della passata stagione – il portiere della difesa meno battuta d’Europa a livello professionistico, con 9 reti subite nelle 38 giornate di campionato (Serie C, Girone A), stabilendo il record d’imbattibilità di 1090’.

LA SCHEDA DI POLUZZI  (FONTE: FC Südtirol)

Nato a Bologna, il 25 febbraio 1988, Giacomo Poluzzi è un estremo difensore di 186 centimetri per 79 chilogrammi di peso forma, piede preferito: destro. Ha debuttato in serie D nel 2005-2006 con la casacca del Crevalcore collezionando 33 presenze. La stagione successiva (2006-2007) passa al Carpi: 34 gare in serie D. Si trasferisce nel 2007-2008 alla Giacomense, squadra di serie D di Masi San Giacomo, frazione di Masi Torello in provincia di Ferrara; 30 presenze. Ancora serie D nel 2008-2009 con la maglia dell’Este (31 gare). Nel 2009-2010 il Città di Castello, poi tre stagioni di fila con la maglia della Giacomense, fino cioè alla fusione della società con quella che è diventata la Spal attuale. 28 gare nel 2010-2011, 17 nel 2011-2012, 26 nel 2012-2013 con la squadra di Masi San Giacomo nel campionato di serie C2.

Due anni in serie C (2013-2014 e 2014-20015) ad Alessandria con 27 gettoni di presenza, prima delle due annate (2015-2016 e 2016-2017) con la casacca della Fidelis Andria, in serie C. 31 gare il primo, 12 gare il secondo anno, caratterizzato dal passaggio alla Spal, in serie B, nel gennaio del 2017 con il debutto tra i cadetti il 18 maggio 2017 contro il Bari. Due stagioni da terzo portiere in serie A con gli estensi del presidente Walter Mattioli, con il quale aveva condiviso l’esperienza alla Giacomense. Una presenza in serie A nella stagione 2018-2019 nel match vinto dalla Spal per 0-4 al “Bentegodi” di Verona, il 4 maggio 2019. Mister Leonardo Semplici lo schiera nel finale di gara al posto di Emiliano Viviano.

Salutata la Spal a scadenza di contratto, Giacomo Poluzzi ha aspettato settembre 2019 per rimettersi in discussione, firmando con la Virtus Francavilla, club di serie C girone C. Il rendimento del portiere bolognese classe '88 è stato ottimo, al punto da stuzzicare l'interesse di diversi club. Con la Virtus Francavilla ha disputato 21 gare (8 a zero): 19 gare di campionato, una di play-off e una gara di Coppa Italia di serie C. Il 30 giugno scorso ha difeso la porta dei francavillesi abruzzesi nel match del primo turno dei play-off ad eliminazione diretta in casa del Catania. I siciliani si sono imposti per 3-2 al “Massimino” ribaltando il risultato (gol decisivo al 90’): il Francavilla dopo 20’ era avanti 0-2. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE B – Südtirol, ufficiale: Poluzzi ha rinnovato

TrentoToday è in caricamento