rotate-mobile
Sport

Francesco Di Tacchio è un nuovo giocatore del Südtirol

Il centrocampista arriva in prestito dalla Ternana

Il Südtirol comunica di aver acquisto i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Francesco Di Tacchio. Il 33enne centrocampista centrale che in carriera vanta 18 gare di Serie A e 278 in B (10 reti e altrettanti assist) proviene dalla Ternana a titolo temporaneo (prestito con diritto di riscatto). Si è legato quindi al club biancorosso con un contratto fino al 30 giugno 2024. Nato a Trani il 20 aprile 1990, Francesco Di Tacchio, 186 centimetri per 81 kg, è un esperto centrocampista, mediano-centrale di piede sinistro. Cresce nelle giovanili del Nuovo Globo a Barletta, che nel 2005 lo cede all’Ascoli. Debutta in B con i marchigiani nel 2008 collezionando 12 presenze. Nel 2009 passa alla Fiorentina, poi la B a Frosinone nel 2010 (20 gare, 1 gol) e con la Juve Stabia (12). Tra il 2008 e il 2010 veste 2 volte la maglia della Nazionale U19 e 4 volte quella della U20.

Gioca in C1 dal 2012 al 2014 con le maglie di Perugia (fino a gennaio 2013 12 presenze, 1 gol) e con l’Entella (da gennaio 2013 a giugno 2014). Con 34 gare e 2 gol contribuisce all’ascesa in B della squadra di Chiavari e si laurea miglior giocatore della Lega Pro. Con il club ligure gioca 36 presenze tra i cadetti (complessivamente 86 con 3 reti). Passa al Pisa: vince la C e sale in B e con i toscani gioca 69 gare. Avellino in B nel 2017-2018 (39, 1 rete).
Alla Salernitana in B nel 2018. 36 gare e 3 gol il primo anno, diventa un giocatore simbolo e la seconda stagione gioca 31 partite segnando 3 reti, tra cui quella della salvezza ai playout con il Venezia. Nel 2019-2020 diventa capitano, gioca 34 gare ed è protagonista della promozione in A. Nella massima serie 2021-2022 gioca 18 partite terminando la stagione con una storica salvezza. Nella scorsa annata sportiva, con la Ternana: 35 presenze e una rete.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Di Tacchio è un nuovo giocatore del Südtirol

TrentoToday è in caricamento