rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Sport

SERIE B – Südtirol, un punto che dà fiducia

Termina con una rete per parte la sfida del Mazza contro la SPAL

FERRARA – Buon pareggio per il Südtirol, che blocca la SPAL al Mazza. Uno a uno il punteggio finale, con i biancorossi che incamerano l’ottavo risultato utile consecutivo. Dopo il vantaggio di Meccariello su assist di Moncini, i bolzanini hanno acciuffato il pari grazie  a Zaro.
De Rossi schiera la SPAL con il 3-4-1-2: Alfonso in porta, terzetto difensivo composto da Meccariello, Celia e Peda, Tripaldelli, Murgia, Esposito e Dickmann a centrocampo con Maistro davanti a La Mantia e Moncini. Bisoli risponde con il 4-4-2: Poluzzi tra i pali, Curto, Masiello, Zaro e D’Orazio in difesa, De Col, Niclussi Caviglia, Tait e Belardinelli in mezzo al campo con Capone e Odogwu in attacco.
Al primo affondo gli estensi passano in vantaggio: corner dalla destra, tocco di Moncini per Meccariello che segna da distanza ravvicinata. Al 14’ Moncini ci prova, ma la sfera termina alta. Il primo tiro del Südtirol arriva al 25’: D’Orazio mette al centro per Belardinelli, la palla giunge a Tait che va al tiro, ma la difesa di casa mura la sua conclusione. Al 27’ ci prova Odogwu su suggerimento di De Col, ma il suo colpo di testa finisce fuori bersaglio. Il Südtirol cresce con il passare dei minuti, finché nella ripresa i ragazzi di Bisoli giungono al pareggio: al 9’, angolo di Casiraghi per la testa di Zaro che trafigge Alfonso. I bolzanini vanno vicini al gol dell’1-2 con un piazzato di Casiraghi, ma la difesa salva. Al 42’ lancio di Casiraghi per Odogwu che mette al centro per Mazzocchi, ma il tiro di potenza di quest’ultimo viene deviato in angolo da Alfonso. Termina così l’incontro, con il Südtirol atteso al big match casalingo contro il Cagliari.

Il tabellino

SPAL - FC SÜDTIROL 1-1 (1-0)
RETI: 4’ pt 1:0 Meccariello (S), 9’ st 1:1 Zaro (FCS).
SPAL (3-4-1-2): Alfonso; Meccariello, Celia, Peda; Tripaldelli, Murgia (44’ st Zuccolini), Esposito (21’ st Valzania), Dickmann; Maistro (21’ st Tunjov); La Mantia (21’ st Zanellato), Moncini (27’ st Finotto). 
A disposizione: Thiam, Fiordaliso, Prati, Almici, Rauti, Breti, Rabbi.
Allenatore: Daniele De Rossi
FC SÜDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Curto, Masiello, Zaro, D’Orazio (21’ st Berra); De Col (1’ st Rover), Nicolussi Caviglia (44’ st Schiavone), Tait, Belardinelli (1’ st Casiraghi); Capone (1’ st Mazzocchi), Odogwu. 
A disposizione: Iacobucci, Vinetot, Davi, Crociata, Pompetti, Siega, Carretta. 
Allenatore: Pierpaolo Bisoli  
ARBITRO: Federico Dionisi de L’Aquila      
ASSISTENTI: Filippo Meli di Parma e Giuseppe Di Giacinto di Teramo      
IV UFFICIALE: Simone Guazolino di Torino          
VAR on site: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo  
AVAR on site: Christian Rossi di La Spezia 
NOTE: cielo sereno; temperatura attorno ai 25°, campo in ottime condizioni.  
Ammoniti: 38’ pt La Mantia (S), 41’ pt Belardinelli (FCS), 23’ st Dickmann (S), 30’ st Murgia (S), 33’ st Vazania (S).
Angoli: 7-5 (1-0). Recupero: 1’+ 3’.


 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE B – Südtirol, un punto che dà fiducia

TrentoToday è in caricamento