rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Sport

SERIE B – Südtirol a tutta, Palermo battuto

Gol partita di Odogwu

PALERMO – Il settimo turno di campionato sorride al Südtirol che vince in casa del Palermo e ottiene il quarto risultato utile consecutivo. Decisivo il gol di Odogwu con la complicità del portiere di casa che sbaglia un disimpegno e spiana la strada alla punta sudtirolese. Al 14’ buona chance per Di Mariano, ma Poluzzi devia in corner. Ci prova subito anche Pompetti, ma il suo tiro termina alto. Poco più tardi Südtirol pericoloso in ripartenza, ma nessuno, in area, riesce a raccogliere l’interessante cross di Belardinelli. Al 18’ ospiti pericolosi con un tiro al volo di Masiello, ma Segre devia in corner con la schiena. È il preludio al gol che arriva al 20’, quando Pigliacelli sbaglia clamorosamente un disimpegno, Odogwu non si fa pregare e deposita la palla in rete. Gli ospiti sono in fiducia e Pompetti ci riprova, ma svirgola la sua conclusione. Il Palermo si rivede al 28’ con un’azione di Brunori, ma Zaro è bravo a chiuderlo. Ancora biancorossi al 38’: Odogwu sbaglia una conclusione e fornisce un assist involontario a Mazzocchi, ma Pigliacelli si riscatta e blocca il tiro della punta in scivolata. Prima del duplice fischio grossa chance per Brunori, che calcia alto solo davanti alla porta. Nella ripresa, la partita si accende dalle prime battute: un contatto tra Berra ed Elia viene sanzionato con il penalty, ma il direttore di gara, dopo la revisione con il VAR, toglie il rigore ai padroni di casa. Il Palermo non demorde, e ci riprova con Brunori su assist di Sala, ma il bomber dei siciliani conclude troppo debolmente. Al 53’ palla interessante di Di Mariano per Soleri, che stampa la sfera sul montante. Al 57’ si rivede la formazione ospite: Odogwu serve Rover in ripartenza che va al tiro, ma Pigliacelli gli dice di no. Al 72’ ancora Di Mariano pericoloso, ma calcia alto. Il match è spezzettato, ci riprova Di Mariano su calcio piazzato, ma conclude alto. Termina così l’incontro che premia i giocatori di Bisoli e anche i tifosi bolzanini presenti al ‘Barbera’. Domenica prossima, il match contro il Benevento al ‘Druso’.

Il tabellino

PALERMO - FC SÜDTIROL  0-1 (0-1)
PALERMO (4-2-3-1): Pigliacelli; Buttaro (1’ st Sala), Nedelcearu, Marconi (24’ st Valente), Mateju; Stulac (1’ st Damiani), Segre; Elia (38’ st Vido), Floriano (1’ st Soleri), Di Mariano; Brunori. A disposizione: Massolo, Pierozzi, Gomes, Broh, Saric, Devetak, Lancini. Allenatore: Eugenio Corini
FC SÜDTIROL (4-2-3-1): Poluzzi; Berra (8’ st D’Orazio), Masiello, Zaro, De Col; Pompetti (8’ st Schiavone), Belardinelli (18’ st Carretta); Tait, Mazzocchi (38’ st Curto), Casiraghi (1’ st Rover); Odogwu.
A disposizione: Iacobucci, Dregan, Barison, Davi, Kofler, Crociata, Capone.
Allenatore: Pierpaolo Bisoli  
ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo
ASSISTENTI: Fabio Schirru di Nichelino e Andrea Niedda di Ozieri
IV UFFICIALE: Enrico Gigliotti di Cosenza
VAR: Marco Serra di Torino
AVAR: Niccolò Pagliardini di Arezzo
RETE: 20’ pt 0:1 Odogwu (FCS)
NOTE: cielo sereno, temperatura attorno ai 25°, campo in ottime condizioni.  
Ammoniti: 14’ pt Masiello (FCS), 17’ pt Buttaro (P), 23’ pt Di Mariano (P), 37’ pt Tait (FCS), 38’ pt Marconi (P), 45’+1’ pt Berra (FCS), 42’ st Carretta (FCS), 43’ st Vido (P) e D’Orazio (FCS).
Angoli: 6-3 (2-2). Recupero: 2’+ 5’



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE B – Südtirol a tutta, Palermo battuto

TrentoToday è in caricamento