Rullo Diatec, un piede già in semifinale

Gara 1 dei quarti con Monza è ad una sola direzione, i ragazzi di coach Lorenzetti travolgono Monza in gara3-0: mercoledì Giannelli & Soci possono già chiudere i conti

La Diatec Trentino rompe subito il ghiaccio con in Play Off Scudetto UnipolSai 2017, assicurandosi gara 1 dei quarti di finale contro la Gi Group Monza. Ieri sera al PalaTrento i gialloblù hanno infatti bissato il 3-0 imposto alla compagine brianzola una settimana fa in trasferta, confermando in un sol colpo imbattibilità casalinga stagionale (17 vittorie consecutive), tradizione favorevole con l’avversario e i favori del pronostico.

Una prova davvero convincente, in cui la squadra di casa ha fatto tutto bene, a partire dal servizio (9 ace, 5 del solo Lanza), per continuare con l’attacco (67% di squadra) e completare l’opera con un ottimo sistema di muro-difesa. In bella evidenza, oltre al Capitano (mvp del matc anche per il 55%) anche l’altro posto 4 Urnaut (9 punti col 70%), un quasi perfetto Solé (10 punti col 90% in primo tempo) e soprattutto Stokr, confermatosi su livelli di eccellenza assoluta non solo per i 16 punti realizzati ma anche per le sue statistiche (64% a rete, 1 muro e 1 ace).  

Con tanta efficacia a disposizione, Giannelli ha potuto giostrare l’intero fronte d’attacco con fantasia e praticità, non consentendo quasi mai agli ospiti di tenere il passo; già mercoledì sera a Monza in gara 2 i gialloblù avranno la prima occasione per guadagnare l’accesso alla semifinale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento