menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzogiorno di fuoco a Reggio: l'Aquila rimane a terra

La Dolomiti Energia Trentino esce sconfitta per 69 a 65 dal mezzogiorno di fuoco in casa di Reggio Emilia: la partita è vissuta su strappi per tutto il tempo, ma alla fine a spuntarla sono stati i padroni di casa

"Mezzogiorno di fuoco" per la Dolomiti Energia che esce  sconfitta dal duello in trasferta con Reggio Emilia. La Grissin Bon difende casa per 69-65 e ritrova la vittoria dopo 4 k.o.  di fila. L'Aquila resta sotto e scrive su facebook: "Nel mezzogiorno di fuoco la Dolomiti Energia Trentino va sotto, recupera, torna sotto nel punteggio, ma ci prova ancora fino alla fine: al 40' però arriva una sconfitta per 69 a 65 nonostante lo show finale di Poeta". Non resta che aspettare la sfida europea di mercoledì con Oldenburg, in vista del "big match" con la Manital Torino sabato prossimo in un PalaTrento che si annuncia rovente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento