rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport

PROMOZIONE – Rovereto, pari inutile contro la Ravinense

A segno Casagranda e Tranquillini

ROVERETO – Un pari inutile, per Rovereto e Ravinense, che al «Quercia» devono accontentarsi di uno scialbo 1-1. Entrambe le reti sono giunte nella ripresa dove, alla rete di Casagranda per il momentaneo vantaggio ospite, ha risposto Tranquillini al 90’. Sono però i padroni di casa a partire meglio con tre buone occasioni nella prima mezz’ora, la più importante è quella di Bertagna che, servito da Dallapiccola, tenta la fortuna con un tiro centrale alzato in corner dal portiere ospite. A cinque minuti da duplice fischio si vede la Ravinense dalle parti di Chimini con un tiro cross che sorvola la porta di casa e si conclude con un nulla di fatto. Gli ospiti hanno anche una buona chance con Tomaselli qualche minuto più tardi, ma l’attaccante ospite non approfitta del batti e ribatti a lui favorevole e Chimini può facilmente bloccare la sfera. L’ultima occasione del primo tempo è in mano ai padroni di casa, ma il numero 1 ospite chiude la porta alle offensive dei giocatori di casa. Nella ripresa il Rovereto scende in campo con determinazione, conquistando addirittura sei angoli di fila, ma la Ravinense spegne ogni tentativo della formazione lagarina. Al 23’ Laratta inserisce Casagranda per Filippi e il cambio svolta la partita della Ravinense: il numero 15 ospite va in gol dopo pochi giri di lancetta dal suo ingresso in campo, con la complicità della difesa roveretana tutt’altro che attenta nella circostanza. Le zebrette accusano il colpo e solo nei minuti finali preparano l’assalto: al 43’ un calcio piazzato di Tranquillini termina tra le braccia del portiere di casa, poi il numero 10 trova la rete al 45’ sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. Nel finale il Rovereto prova addirittura a ribaltare la partita, ma le ultime tre chance della partita, tutte firmate da Dallapiccola e compagni, non vanno a buon fine.

Il match termina con una rete per parte. Il Rovereto guadagna un punto sulle avversarie ma, alla luce delle occasioni create e dello scivolone dell’Alense a Borgo, avrebbe potuto allungare sulle dirette inseguitrici.

ROVERETO-RAVINENSE 1-1
RETI:25’ st Casagranda (RA), 45’ st Tranquillini (RO)
ROVERETO: Chimini, Anzelini (41’ st Mondini), Festi (39’ st Deimichei), Piccinini, Coppi, Raffaelli, Larcher, Bertagna (31’ st Brusco), Tognotti, Tranquillini, Dallapiccola. All. Eccher P.
RAVINENSE: Eccher R., Osler, Pisetta, Coslop, Filippi (23’ st Casagranda), Bordin, Orsini (11’ st Bisognin), Celfeza, Tomaselli (43’ st Ferraris), Addi, Coiro. All. Laratta
ARBITRO: Piccoli di Rovereto (Schmid di Rovereto e Gasperini di Trento)
NOTE: ammoniti Larcher, Dallapiccola (RO), Pisetta e Addi (RA)
MIGLIORI
ROVERETO: Tranquillini e Dallapiccola
RAVINENSE: Eccher R. e Casagranda

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PROMOZIONE – Rovereto, pari inutile contro la Ravinense

TrentoToday è in caricamento