rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Promozione, il post partita di Rovereto-Alense. Hmidi: "Partita combattuta, la squadra è forte"

Le parole del tecnico biancoceleste dopo il triplice fischio

ROVERETO - È contento, ma non si vuole scomporre. Lo sa, mister Samir Hmidi, che i suoi hanno disputato la partita perfetta, ma vuole mantenere i piedi per terra. Consapevole che manca ancora un girone per trarre dei bilanci.

Nell'immediato post partita di Rovereto-Alense, incontro terminato 5-1 a favore dei biancocelesti, il tecnico tunisino ha analizzato così il derby lagarino: “ È stata una partita combattuta, sapevamo che potesse essere un incontro difficile e imprevedibile. Il risultato è inaspettato, mi aspettavo una grande partita e così è andata. Abbiamo una squadra forte, non è la prima volta che vinciamo con un largo vantaggio. Non guardiamo la classifica degli avversari ma pensiamo solo a noi. In campo ho visto tutti quanti ben concentrati e ho apprezzato questa cosa. La pausa? È tutta l'andata che i giocatori pedalano giocando anche più partite nel corso della settimana tra campionato e Coppa. Un periodo di pausa ci può servire per staccare la spina e ripartire più riposati”.

E come dar torto al tecnico biancoceleste che, al suo primo anno alla guida della squadra di patron Gianni Debiasi è vice campione d'inverno. Secondo solo al Rovereto ora distante solo quattro lunghezze in classifica. L'Alense, dopo il biennio Bertoncini, è riuscita a voltar pagina. Con Hmidi i biancocelesti hanno ritrovato la forza necessaria per stare tra le grandi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il post partita di Rovereto-Alense. Hmidi: "Partita combattuta, la squadra è forte"

TrentoToday è in caricamento