rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

PROMOZIONE – Calceranica, parola al mister: “Ottimo girone d'andata, ma attenzione ai dettagli”

“Con Alense e Rovereto due grandi partite”

CALCERANICA – C'è felicità nelle parole di Enrico Ferrai, allenatore della Calceranica, attuale dodicesima forza del campionato di Promozione. La formazione gialloverde si è dimostrata una squadra ostica per tutti, prime della classe incluse.

Mister, un'impressione sul campionato dei suoi fino a questo momento.

“L'impressione è positiva, come squadra siamo molto contenti di quello che abbiamo fatto. Diciotto punti a dicembre sono un risultato positivo, ma con la questione delle cinque retrocessioni dovremo prestare maggiore attenzione alla classifica”.

Il momento più bello del campionato finora.

“Contro il Rovereto eravamo a posto in tutto. Secondo me potevamo anche vincere. Contro l'Alense invece è stata una partita un po' strana: appena mettevamo fuori il naso dalla nostra metà campo abbiamo sempre fatto gol, contro una squadra che, al pari del Rovereto, ha delle differenze importanti rispetto a noi. Però sono state due ottime partite”.

Su cosa, invece, bisognerà lavorare?

“Penso che in queste settimane dovremo lavorare di più sui dettagli nelle singole partite e fare un salto di qualità che possa permetterci la salvezza in Promozione. Qualche punto lo abbiamo buttato qua e là a causa di qualche appanno, dobbiamo quindi cercare di evitare queste piccole disattenzioni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PROMOZIONE – Calceranica, parola al mister: “Ottimo girone d'andata, ma attenzione ai dettagli”

TrentoToday è in caricamento