menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Playoff: male l'Aquila, gara 1 va a Milano

La Dolomiti Energia fa sudare Milano per mezzora e si arrende solo nel finale. Ma la serie è ancora lunga domani si gioca ancora al Forum di Assago

Nonostante un buon avvio di gara, un Davide Pascolo monumentale e 5 giocatori in doppia cifra, la Dolomiti Energia Trentino deve arrendersi per 86-74 alla corazzata EA7 Milano in gara 1 dei quarti di finale play-off. Trascinata da un Rakim Sanders (21 e 6 rimbalzi) tornato ai livelli del giocatore che dominò la post season dell'anno passato, e con un Batista che con la sua potenza e il suo post basso (16) dimostra di poter condizionare da solo una serie, la squadra allenata da Jasmin Repesa rimedia infatti a un balbettante primo periodo vincendo con buona sicurezza una partita in cui Trento ha dato la sensazione di potersela giocare davvero solo per 30 minuti.
 
 "Non abbiamo iniziato male la gara, facendo un buon lavoro che ha tolto loro qualcosa - ha detto coach Buscaglia. Però nel secondo periodo c'è stato il loro parziale, legato a loro meriti, certo, ma anche e soprattutto alle nostre perse, 13 a metà partita. Davvero troppe: loro hanno difeso forte, fisicamente, è vero, ma noi dovevamo muovere di più la palla, usando il passaggio, cosa che invece abbiamo fatto poco, abusando del palleggio".

 
 "Noi siamo una squadra che può perdere palloni, ma lo deve fare perché corre, perché si passa il pallone, non perché esagera con soluzioni cercate in palleggio - continua il coach umbro - . Dovremo mettere a posto queste due cose, concentrandoci su quelle, perché in serie in cui si gioca ogni due giorni bisogna scegliere poche cose da aggiustare, e poi metterle in campo, sperando poi di essere pure bravi ad aprire, il campo, altrimenti poi rischiamo di fare troppa fatica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento