Sport

Dallago in extremis fa felice la Pallamano Pressano

Con un suo gol regala un pareggio che profuma di vittoria alla squadra giallonera, che impatta 31-31 sul campo della Ego Siena concludendo così una bella rimonta

Una rete di Alessandro Dallago a 5 secondi dal termine regala un pareggio molto dolce alla Pallamano Pressano Cassa di Trento che impatta 31-31 sul campo della EGO Siena dell’ex mister Branko Dumnic. Match con una posta in palio poco consistente: ne ha beneficiato lo spettacolo, con le due squadre che hanno messo in campo una gara divertente e sempre incerta fino al termine. Incontro che si è concluso con un giusto pareggio per quanto visto in campo, score agguantato dai trentini ad una manciata dal termine completando una rimonta insperata. Sorriso quindi sulle labbra dei gialloneri, capaci di portare a casa un punto che consolida la posizione in classifica, sempre oscillante fra il quinto ed il settimo posto in graduatoria in vista dei prossimi impegni. In avvio di gara al primo lampo di Argentin (a fine match anche miglior realizzatore dell’incontro con ben 9 reti) risponde Arcieri, autore di un avvio esemplare per il 10-6 in favore di Siena dopo 15 minuti. Pressano soffre in difesa più che in fase offensiva ma prontamente Fadanelli e compagnia reagiscono, riportando il punteggio sul 10-10. Gli ospiti di Fusina ingranano e riescono anche a chiudere il primo tempo in vantaggio sul 14-15, score che dà il via anche ad una ripresa combattutissima. Azioni spettacolari e capovolgimenti di fronte continui permettono alle due squadre di restare sempre in vantaggio di una rete oppure in parità: nel momento chiave dell’incontro è però Siena ad affondare il colpo, portandosi sul 29-26 quando mancano 7 minuti al termine. Il divario si mantiene tale fino al 31-28 del 56’ e qui Pressano confeziona la rimonta grazie ad un’ottima difesa che recupera due palloni nell’ultimo minuto e propizia il pareggio in extremis firmato Dallago, 8 marcature ed ottima prestazione per lui. Prossimo appuntamento sabato al Palavis per la penultima giornata di ritorno contro il Cingoli in piena lotta salvezza.

Gli altri risultati di giornata

Siracusa – Bressanone 29-33

Fondi – Merano 29-31

Trieste – Bolzano 27-28

Fasano – Cingoli 29-28

Sassari – Conversano 27-32

Cassano Magnago – Appiano 27-24

La classifica aggiornata

Conversano** (CAMPIONE D’ITALIA) 45, Sassari 36, Bolzano 34, Fasano* 32, Siena 29, Merano* 28, Pressano 27, Bressanone e Cassano M. 26, Trieste 21, Siracusa 20, Appiano 19, Cingoli 17, Molteno (R) e Fondi (R) 14.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dallago in extremis fa felice la Pallamano Pressano

TrentoToday è in caricamento