menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Mezzocorona vince ancora e arriva in zona play off

Un brutto Mezzocorona, forse il peggiore della stagione, è riuscito ad imporsi per uno a zero, la rete decisiva è stata siglata da Mele su rigore al 21esimo del primo tempo, sul campo del fanalino di coda Itala San Marco

Il massimo risultato con il minimo sforzo. Un brutto Mezzocorona, forse il peggiore della stagione, è riuscito infatti ad imporsi per uno a zero, la rete decisiva è stata siglata da Mele su rigore al 21esimo del primo tempo, sul campo del fanalino di coda Itala San Marco. 

Una vittoria importantissima che permette ai ragazzi allenati da Stefano De Agostini di sbarcare in piena zona play off, un obiettivo a dir poco "fantascientifico" considerando le premesse di inizio stagione. I rotaliani con i loro 36 punti occupano infatti la quarta posizione in classifica con un rassicurante più undici sulla zona play out. 
 
"Questo è senza dubbio l’aspetto positivo - commenta lo stesso De Agostini- ma della partita di Gradisca non sono affatto contento. In particolar modo nella prima frazione di gioco i ragazzi erano completamente privi di motivazioni, lenti e impacciati quasi pensassero che siccome si giocava contro l’ultima in classifica la vittoria sarebbe arrivata da sola. Devo dire che negli spogliatoi mi sono fatto sentire e per fortuna almeno metà del secondo tempo l’abbiamo disputata sui nostri livelli. Temevo molto questa trasferta proprio per il discorso delle motivazioni e in settimana, non a caso, avevo cercato con insistenza di far capire ai ragazzi le difficoltà che avremmo potuto incontrare. Si vede che non sono stato abbastanza chiaro". 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento