menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova trasferta, nuova vittoria: il Mezzo ad un passo dalla salvezza

Gli uomini allenati da Stefano De Agostini si sono imposti per una rete a zero anche sul campo del Città di Concordia. Ora sono dieci i punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Soddisfatto mister De Agostini

Gli uomini allenati da Stefano De Agostini si sono imposti per una rete a zero anche sul campo del Città di Concordia. Ora sono dieci i punti di vantaggio sulla zona retrocessione

Il Mezzocorona, dopo aver steso a domicilio il Porto Tolle, si toglie il lusso di portare a casa la posta piena anche dall’insidiosa partita disputata sul campo del Città di Concordia. Uno a zero il risultato finale a favore degli ospiti grazie ad un clamoroso autogol messo a segno dai veneti al quarto del secondo tempo: cross di Cacurio verso il centro dell’area, Caridi che cerca di liberare ma svirgola clamorosamente e la palla va a incocciare contro il corpo di Mboup per terminare la propria corsa alle spalle di un esterrefatto Pagotto.
 
Una vittoria davvero importante per i gialloverdi capaci di ottenere dieci punti su un totale di dodici disponibili dopo la pausa invernale, ma soprattutto un uno a zero che permette ai rotaliani di allungare il proprio vantaggio sulla zona play out. “Senza ombra di dubbio questo è l’aspetto che più mi preme sottolineare- spiega il tecnico del Mezzocorona- con trenta punti nel carniere sarà sufficiente metterne da parte un’altra decina da qui alla fine del campionato per potersi considerare salvi matematicamente. Tornando alla partita di domenica devo dire che i ragazzi sono stati praticamente perfetti sotto il punto di vista difensivo e del possesso palla. E’ vero che il nostro gol il Città di Concordia se lo è fatto praticamente da solo ma è altrettanto vero che il nostro portiere Fracalossi non è mai stato chiamato in causa e, sia prima che dopo il vantaggio, abbiamo più volte sfiorato la rete".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento