menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Memorial Brusinelli al Bamberg, Aquila sul podio

I tedeschi battono in finale 85-92 l'olimpia Milano: terza la Dolomiti Energia che guidata da Flaccadori sconfigge 85-83 Ljubljiana

E' andata ai tedeschi del Bamberg la quarta edizione del Memorial Brusinelli: superando per 85-92 l'EA7 Milano, il Brose ha dominato tutto il torneo. A nulla, in casa Olimpia, è valsa la super prova di Rakim Sanders (24) per tenere testa alla solidità e alla compattezza del roster a disposizione di coach Andrea Trinchieri, che con un Niccolò Melli al solito estremamente concreto (15 punti e 7 rimbalzi ed il titolo di MVP del torneo), e con un Fabien Causeur ingiornata di gran vena in attacco (18) ha portato a casa match e trofeo davanti a diverse centinaia di spettatori trentini rimasti per assistere a questo succoso antipasto di Eurolega. 

Sul podio i padroni di casa dell'Aquila Basket, che nella finalità hanno battuto Ljubljiana per 85-83 grazie ad una prestazione maiuscola di capitan Forray e Flaccadori. 

Proprio Flacca, nella semifinale con il Bamberg aveva sbagliato i tiri liberi della vittoria a tempo scaduto. Nella finale per il terzo posto contro l'Olimpija Ljubljana si è rifatto con gli interessi, completando proprio dalla lunetta un percorso netto (12/12) che gli ha permesso di chiudere a 21 personali il match, trascinando la Dolomiti Energia ad un successo nel complesso meno convincente di quanto non lo fosse stata la sconfitta di sabato sera contro il Brose, nonostante le ottime prove di Forray (17) e Craft (10).  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento