Martedì, 27 Luglio 2021
Sport Piazza Dante

Trentini in partenza per Sochi, Mellarini: "Crediamo nella possibilità di fare le Olimpiadi nel 2026"

Gli atleti trentini in partenza per Sochi hanno incontrato oggi l'assessore provinciale Tiziano Mellarini che ha ribadito la volontà di ospitare i giochi invernali del 2026. "Siete rappresentanti dell'Italia ma anche ambasciatori di un Trentino che crede nella possibilità di organizzare le Olimpiadi"

"Ditelo a Sochi che le Olimpiadi del 2026 saranno in Trentino" questo il messaggio che il presidente del Coni Trentino Giorgio Toegler ha affidato al "team" olimpico trentino in partenza per la Russia, interpretando quanto ribadito dall'assessore provinciale Tiziano Mellarini: "Il Trentino crede fortemente nella possibilità di ospitare ed organizzare le Olimpiadi invernali del 2026". Sono 14 gli atleti trentini convocati a Sochi 2014: per il pattinaggio Matteo Anesi, David Bosa, Andrea Giovannini, Cecilia Maffei; per lo sci Chiara Costazza, Stefano Gross, Davide Simoncelli, Luca De Aliprandini, Mattia Pellegrin, Ilaria Debortolis, Gaia Vuerich, Enrico Nizzi, Roberto Dallasega, Davide Bresadola; con loro andranno in Russia gli allenatori Giorgio Baroni, Ivo Pertile, Alessio Bolognani, Angelo Weiss, Stefano Costazza, Mattia Giongo, ed il delegato Coni Sergio Anesi. Sul sito della Provincia il file pdf con la scheda di ogni atleta: clicca qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentini in partenza per Sochi, Mellarini: "Crediamo nella possibilità di fare le Olimpiadi nel 2026"

TrentoToday è in caricamento