rotate-mobile
Sport

Tiro a segno: 35 medaglie per il TSN Rovereto a Merano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Nuovo trionfo per gli atleti del Tiro a Segno Rovereto nella cornice di Merano, sede delle finali del campionato regionale.

La compagine roveretana ha fatto man bassa delle medaglie in palio: 18 d'oro, 13 d'argento e 4 di bronzo. Sono ben 35 i piazzamenti da podio sui 51 atleti totali provenienti dalla Città della Quercia.

Cambia la sede ma non la musica per la famiglia Fait che porta a casa un enplein completo: Vigilio e le due figlie Sara ed Alessandra conquistano insieme ben 6 medaglie d'oro sulle 6 prestazioni complessive.

Da sottolineare anche la duplice vittoria di Adriano Modena nelle categorie in pistola grosso calibro e pistola standard a 25 metri categoria master, che porta il palmares del forte tiratore roveretano a tre doppi podi nelle tre fasi consecutive del campionato regionale, confermandosi atleta di vertice nella sua categoria.

Bis di ori anche per Maria Novella Converti nella categoria pistola aria compressa 10 metri e pistola standard donne.

Due primi posti e due secondi posti in 5 gare anche per Paul Praxmaler, che si conferma un punto di forza della squadra roveretana, cosi come il compagno Pietro Frangipane anche lui sul podio per due volte. I due atleti del TSN Rovereto, insieme a Vigilio Fait, saranno finalisti italiani a squadre in ben tre discipline di pistola a 10, 25 e 50 metri.

Oro anche per Fabrizio Zanetti nella categoria pistola standard a 25 metri, per Remo Comper nella categoria carabina standard 10 metri, per Alessandro Procopio nella categoria carabina 10 metri e per Fabio Michelon nella categoria carabina libera 3 posizioni a 50 metri.

Nei piazzamenti d'onore notevole la prestazione di Matteo Tomasi nella categoria carabina 10 metri allievi e di Elisa Sembenotti per la carabina 10 metri juniores donne.

Ora si attende l'esito delle altre finali regionali per stilare la classifica dei partecipanti alle prove nazionali dove i portacolori roveretani parteciperanno numerosi e con velleità di podi pesanti sia individuali che a squadre.

Ufficio Stampa TSN Rovereto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a segno: 35 medaglie per il TSN Rovereto a Merano

TrentoToday è in caricamento