Marcialonga "accorciata" anche quest'anno: "Innevarla tutta costa troppo"

Cinquanta chilometri di neve artificiale sono già pronti; mancherebbero i primi 13, ma il comitato preferisce, giustamente, accontentarsi

foto: www.marcialonga.it

Marcialonga pronta a partire, ma come nel 2015 i chilometri non saranno i classici 70 bensì 57. La scarsità di neve, che ha fatto saltare anche la  Millegrobbe, ha convinto gli organizzatori a prendere la decisione: si partirà da Campestrin, nel comune di Mazzin, e non da Moena. Posticipata anche l'ora della partenza, alle 8.55 per le concorrenti Elite della categoria femminile e alle 9.00 per la categoria maschile, con a seguire tutti gli altri sciatori con l’ormai collaudato sistema “Real Time”. Ovviamente anche la Marcialonga Light subirà un decurtamento nella lunghezza, che quindi sarà di 33 Km. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' la prima volta che si rende necessario "accorciare" per due edizioni così ravvicinate. Oltre al 2015 la stessa cosa avvenne nel 2007 , nel '93 e nel '76. Sul tracciato 50 chilometri di neve artificiale sono già pronti. Come detto il tratto mancante è quello iniziale, da Moena a Mazzin: “I costi derivanti dall’innevamento artificiale dei primi 13 km – ha ribadito il presidente Angelo Corradini - sarebbero stati superiori alle nostre possibilità economiche e si è dunque preferito lavorare maggiormente nel privilegiare la qualità della pista, in questi giorni davvero splendida, a scapito della lunghezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

  • Incidente in A22, si schianta contro un camion e rimane incastrato sotto il rimorchio: morto 38enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento