Sport

Massimo Leonardi trionfa alla Pisa Marathon

Un italiano torna dopo anni nell'albo d'oro della Maratona di Pisa: è il trentino Massimo Leonardi, di Moena, che corre per il GS Valsugana, già al terzo posto nel 2004. Ha tagliato il traguardo in 2 ore 20' 39", primo di 2195 corridori che questa mattina si sono dati appuntamento all'ombra della Torre pendente

Il moenese Massimo Leonardi della GS Valsugana ha vinto oggi la XV Maratona di Pisa tagliando il traguardo in 2 ore 20'39". Alla quindicesima edizione della corsa all'ombra della Torre pendente hanno preso parte 2195 corridori da tutto il mondo. "Ho corso a Firenze solo tre settimane fa dunque non sapevo se avevo recuperato bene tutte le energie, ho preferito dunque stare coperto per farmi tirare dal gruppo fino al trentesimo chilometro" il commento a caldo di Leonardi "Ho tenuto fino alla fine senza alcun cedimento e sono davvero contento di aver colto questo successo a Pisa. Qui già ero arrivato terzo nel 2004 dietro a due keniani. Chiudere l’anno con una vittoria qui a Pisa è davvero fantastico e per me è un grande stimolo per fare bene nel 2014". Il trentino ha staccato di 5'46" il marocchino Jamali Jilali e di 6'10" il tedesco Andreass Strassner. Al quinto posto si è piazzato l'italiano Giorgio Calcaterra, tre volte campione del mondo della 100km. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Leonardi trionfa alla Pisa Marathon

TrentoToday è in caricamento