rotate-mobile
Sport Oltrefersina / Via Fersina

Lorenzo Bernardi torna in Italia

Il trentino, classe 1968, incoronato dalla FIVB come Miglior giocatore di pallavolo del XX secolo dopo sei anni all'estero, in Polonia e Turchia, torna nel Belpaese

Lorenzo Bernardi torna in Italia, sulla panchina del Perugia. L'ingaggio è stato ufficializzato oggi, la lunga vicenda è riassunta in un articolo pubblicato sul sito della Gazzetta dello Sport. Il trentino, classe 1968, incoronato dalla FIVB come Miglior giocatore di pallavolo del XX secolo dopo sei anni all'estero, in Polonia e Turchia, torna nel Belpaese per sostituire Slobodan Kovac come coach della Sir Safety Umbria Volley. "La grande occasione in Superlega", scrive la Gazzetta.it, per il grande esponente della "Generazione di fenomeni" della pallavolo italiana anni '90. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenzo Bernardi torna in Italia

TrentoToday è in caricamento