rotate-mobile
Sport Oltrefersina / Via Fersina

Carolina fa il tris ad Asiago nonostante la squalifica: "Ho pattinato per la mia terra"

Ieri sera terzo ed ultimo show ad Asiago. La campionessa altoatesina ha emozionato ancor di più il pubblico sfidando la sentenza che la inibisce dalle gare per un anno e mezzo. Su facebook ringrazia i fans e confessa l'emozione di pattinare nella "sua"terra

L'annuncio è arrivato ieri via facebook: Carolina Kostner, dopo le serate, off limits per il Coni, dava appuntamento per il suo terzo show sul ghiaccio ad Asiago. Promessa mantenuta: la campionessa altoatesina ha emozionato il pubblico per la terza volta, sfidando la squalifica. E sempre via facebook arrivano oggi i ringraziamenti, con tanto di selfie (vedi foto) per "tre serate indimenticabili".

"Nella valigia dei ricordi porterò con me i sorrisi e le emozioni di pattinare per la mia terra - scrive Carolina sulla sua pagina facebook, ringraziando il pubblico - grazie per aver condiviso con me ogni attimo di questi giorni". Lunedì la Procurra antidoping del Coni aprirà un fascicolo per decidere se effettivamente i tre spettacoli, non competitivi, possano essere presi in considerazione ai fini della sentenza che proibisce alla pattinatrice azzurra di prendere parte ad eventi sportivi. Ma la caparbietà della Kostner molto probabilmente è anche segno della sicurezza dei suoi legali sulla questione.

 kostner-4

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carolina fa il tris ad Asiago nonostante la squalifica: "Ho pattinato per la mia terra"

TrentoToday è in caricamento