menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley: Kaziyski prossimo all'addio, un milione di dollari per giocare in Giappone

Un addio milionario per il fuoriclasse bulgaro. La squadra prende forma in vista della prossima stagione: per ora c'è stato un arrivo eccellente e cinque conferme, ultima in ordine cronologico quella di Lanza, oggi. Si apre la caccia ai due schiacciatori da affiancare al veronese

Sarebbe molto vicina la partenza di Matey Kazivski da Trento: la notizia, nell'aria già da fine maggio, è riportata dal quotidiano La Repubblica, che parla invece di un interesse della Trentino Volley nei confronti dello sloveno Tine Urnaut, per rimpiazzare il fuoriclasse bulgaro il quale avrebbe ricevuto una proposta milionaria per giocare in Giappone: un milione, di dollari ovviamente.

A questo punto si apre per i campioni d'Italia la caccia al terzo centrale ed ai due schiacciatori da affiancare a Lanza, che nel frattempo ha rinnovato, proprio oggi, il suo contratto con la  squadra di Diego Mosna fino al 2017. Lo schiacciatore veronese nella stagione passata ha messo a segno ben 673 punti personali in 47 partite, secondo solo a Kaziyski.

BASKET: JOSH OWENS FIRMA CON VENEZIA clicca qui...

Dopo cinque conferme importanti (Colaci, Solè, Djuric e Lanza, oltre all'allenatore Stoytchev) tre addii storici, oltre a Kazyiski Trento ha salutato anche Birarelli, a Perugia dopo otto stagioni da campione a Trento, e Zygadlo, in partenza per Belchatow, Polonia. Il nuovo arrivo all'ombra del Bondone si chiama invece Simon Van de Voorde, dal Belgio dopo una stagione a Latina come miglior muratore della Superlega. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento