menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aquila: Jefferson se ne va, ipotesi Sutton

Una decisione "consensuale" per il manager Trainotti: "Semplicemente non c'era feeling, con noi è stato ineccepibile". Ora la società guarda a Sutton

Johndre Jefferson lascia Trento: Dolomiti Energia Trentino e Johndre Jefferson hanno definito questa mattina la rescissione consensuale del contratto che legava il centro statunitense al club bianconero per la stagione in corso. Questo l'annuncio ufficiale dato poco fa dal manager della Dolomiti Salvatore Trainotti, alla conferenza stampa di presentazione della gara che i bianconeri giocheranno domenica sera ad Avellino.

"Dopo aver iniziato bene la stagione, aveva iniziato a mostrare delle difficoltà ad inserirsi - ha detto il general manager - Le gare affrontate senza Jefferson ci hanno costretto a cambiare assetto di squadra rispetto a quanto previsto in estate, e i buoni riscontri che sono arrivati ci hanno convinto a proseguire su questa strada. Anche per questo abbiamo deciso assieme a Jefferson, che pure si è sempre comportato in modo ineccepibile ma con cui semplicemente non è mai nato il feeling, di arrivare ad una separazione consensuale, e di valutare l'inserimento in rosa di un giocatore con caratteristiche tecniche differenti dalle sue. Il nome? Non è un mistero, stiamo lavorando all'ipotesi Sutton".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento