menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matey Kaziyski

Matey Kaziyski

Volley, l'Itas Diatec Trento vince tre a zero contro Vibo Valentia ai play off

Dopo diciassette giorni senza gare ufficiali l’esordio ai play off scudetto 2013 regala subito una perentoria affermazione esterna all’Itas Diatec Trentino (23-25, 21-25, 22-25)

L’esordio ai play off scudetto 2013 regala subito una perentoria affermazione esterna all’Itas Diatec Trentino (23-25, 21-25, 22-25). Dopo diciassette giorni senza gare ufficiali, la testa di serie numero uno del tabellone non ha infatti fallito la prima mossa imponendosi al PalaValentia per 3-0 sui padroni di casa della Tonno Callipo in gara 2 dei quarti di finale. Risultato particolarmente importante perché fa pendere ulteriormente l’ago della bilancia della serie verso i gialloblù, che ora conducono per 2-0 (l’1-0 è arrivato d’ufficio grazie al miglior piazzamento in classifica) e già il giorno di Pasqua, in occasione di gara 3, avranno quindi la ghiotta opportunità di chiudere il conto guadagnando l’accesso alle semifinali in caso di vittoria al PalaTrento. Gli attacchi di Kaziyski, il più incisivo su palla alta (13 punti col 46%), la grande prova di Bari in ricezione (64% su palloni sempre difficili) e soprattutto l’ispiratissima coppia Raphael in regia (mvp) e Djuric al centro della rete (86% in primo tempo con tre muri e un ace) hanno permesso ai gialloblù di risalire la china e di fare la differenza nella parte finale di ogni set, momento in cui Vibo si è sciolta perdendo quella fluidità nel gioco che sino al secondo time out tecnico di ogni set aveva regolarmente avuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento