menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' di Innerhofer la prima medaglia azzurra a Sochi 2014

Grandi emozioni e un risultato forse inatteso sicuramente sognato: argento per Christof Innerhofer nella discesa libera alle Olimpiadi invernali di Sochi. Il 20enne altoatesino regala così all'Italia la prima medaglia ai giochi russi

"Ci vuole intelligenza qui, bisogna rischiare, ho studiato il percorso pezzo per pezzo negli ultimi giorni" lo aveva detto alla vigilia della gara Christof Innerhofer che questa mattina ha messo intelligenza, muscoli e cuore nella discesa libera che ha regalato all'Italia la prima medaglia alle Olimpiadi invernali di Sochi. Un argento che pesa moltissimo per il 20enne di Brunico che con questa gara segna il secondo miglior risultato di sempre per l'Italia in questa disciplina dopo l'oro di Zeno Colò alle Olimpiadi di Oslo nel 1952. Un risultato inatteso anche per il campione, che ha più volte alzato gli occhi al tabellone, quasi incredulo, prima di esultare. Innerhofer si è piazzato,con un tempo di 2'6''alle spalle dell'austriaco Mathias Mayer. Al terzo posto il norvegese Kjetil Jansurd. Inizia bene l'Olimpiade per gli azzurri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento