menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Mezzocorona tiene contro la terza in classifica

I rotaliani, privi di Chessa, Pellizzari, Timpone e Monti riescono a bloccare sull'uno a uno il Legnago terzo in classifica. Giovedì i gialloverdi sfidano la capolista Venezia

Un pareggio d’oro che permette al Mezzocorona di continuare a muovere la classifica. L’uno a uno maturato domenica sul campo di via Santa Maria contro gli ospiti del Legnago, per la cronaca terzi in classifica, è stato frutto di un primo tempo giocato con grandissima grinta e concentrazione dai ragazzi allenati da Stefano De Agostini che, non a caso, si sono portati in vantaggio grazie ad una bellissima marcatura di Clementi.

Il giocatore proveniente dal florido vivaio dell’Alto Adige ha saltato secco  il proprio marcatore al limite dell’area facendo poi partire un destro imparabile che si è insaccato alle spalle dell’incolpevole estremo veneto. Nei secondi quarantacinque minuti di gioco, complice le numerose assenze pesanti nelle file gialloverdi su tutti Chessa, Pellizzari, Timpone e Monti, la qualità degli ospiti è inesorabilmente venuta a galla, ospiti che hanno trovato il meritato pareggio al decimo grazie ad una bella incornata di Valente. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento