menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Mezzocorona ancora in trasferta per cercare un'altra vittoria

Dimenticare la splendida vittoria ottenuta la settimana scorsa sul campo del Porto Tolle, secondo in classifica, e ricominciare tutto daccapo. Questo vuole Stefano De Agostini, l'allenatore dei gialloverdi

Dimenticare la splendida vittoria ottenuta la settimana  scorsa sul campo del Porto Tolle, secondo in classifica, e ricominciare tutto daccapo. Questo vuole Stefano De Agostini, allenatore del Mezzocorona, alla vigilia del match che vedrà, domenica con calcio d’inizio alle14.30, i gialloverdi protagonisti sul campo del Città di Concordia.

I veneti sono distaccati di cinque lunghezze dai rotaliani e cercheranno in tutti i modi di portare a casa quei tre punti che potrebbero rivelarsi fondamentali per la loro salvezza. “Noi non dobbiamo assolutamente pensare al fatto che siamo a più 9 dalla zona play out- esordisce il tecnico friulano- altrimenti correremo il rischio di gettare alle ortiche tutto il lavoro che abbiamo fatto sino ad ora. E’ indubbio che contro il Porto Tolle ho visto il miglior Mezzocorona della stagione, la vittoria per 4 a 3 è stata vera e sofferta mentre  quando eravamo andati a vincere a Venezia per 3 a 0 avevamo trovato una formazione che ci aveva chiaramente sottovalutato e, come spesso accade nel calcio, avevano pagato questa loro superbia a carissimo prezzo. Domenica scorsa invece ho visto i miei ragazzi eseguire alla perfezione tutto ciò che avevo chiesto ma adesso è arrivato il momento di girare pagina”. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Addio alla Rosetta: Levico perde una nonna speciale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento