Sport

Il Giro d'Italia arriva in Trentino, domani la prima tappa

Sono in tutto tre le giornate della Corsa Rosa in regione: domani il Giro arriva a Falzes dopo la partenza da Limone, mercoledì la destinazione è Cortina. Venerdì si pedala sulle salite dell'Alpe di Pampeago

La  nostra regione è pronta per ospitare le tappe del Giro d’Italia che l’attraverseranno questa settimana. Si inizierà martedì 22 maggio quando, dopo il secondo e ultimo giorno di riposo, la Carovana ripartirà da Limone sul Garda- l’arrivo sarà a Falzes dopo 173 chilometri- con una frazione che servirà più che altro per far riprendere al gruppo confidenza con la strada senza bisogno di spingere a tutta.

Il percorso è in leggera salita ma è privo di Gran premi della Montagna, a sottolineare la sua linearità. Basti dire che i corridori dovranno prestare attenzione unicamente all’attraversamento di Trento, Bolzano e Bressanone, le cui strade saranno prevedibilmente affollate di tifosi di ogni età. C’è uno strappetto subito prima dell’arrivo, ma è difficile pensare che possa fare selezione, considerando anche che la strada torna pianeggiante negli ultimi due chilometri, insomma una tappa fatta su misura per gli sprinter. 
 
Molto diverso invece il percorso in programma mercoledì 23 maggio quando i corridori partiranno da Falzes per arrivare a Cortina d’Ampezzo dopo 186 chilometri di classico tappone dolomitico. Giovedì 24 maggio il Giro sarà invece di scena in Veneto con l’ultima tappa adatta alle ruote veloci, tappa che partirà da San Vito in Cadore per arrivare dopo 149 km a Vedelago.  Venerdì potrebbe essere il giorno decisivo per assegnare la maglia rosa: la carovana infatti raggiungerà l’Alpe di Pampeago partendo da Treviso.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Giro d'Italia arriva in Trentino, domani la prima tappa

TrentoToday è in caricamento