Il trentino Cesare Benedetti vince la 12esima tappa del Giro d'Italia

Una lunga fuga finita in vittoria per Benedetti, ciclista della Val di Gresta al suo quarto Giro

foto da facebook: Bettiniphoto

Vittoria trentina al 102° Giro d'Italia. Cesare Benedetti ha vinto la dodicesima tappa, quella di giovedì 23 maggio, la Cuneo Pinerolo di 158 chilometri. Il corridore della Val di Gresta della Bora-Hansgrohe si è imposto in una volata ristretta davanti ai compagni di fuga Damiano Caruso (Barhrain Merida), l'irlandese Edward Dunbar (team Ineos), Gianluca Brambilla (Trek- Segafredo) ed Eros Capecchi (Quick Step).

Giro d'Italia: tutte le tappe e la cronaca su Today.it, clicca qui...

Valerio Conti (Uae-Emirates) perde la maglia rosa finita sulle spalle dello sloveno Jan Polanc, suo compagno di squadra. Per Benedetti si tratta della prima vittoria da professionista, al suo quarto Giro. Una vittoria che assume un significato ancor più importante dal momento che la tappa è dedicata a Fausto Coppi, uno dei più grandi di sempre.

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

Torna su
TrentoToday è in caricamento