Sport Oltrefersina / Via Fersina

Trentino Volley "blinda" Giannelli fino al 2020

Contratto prolungato fino al 2020 per il palleggiatore altoatesine, cresciuto nelle giovanili della Trentino Volley. Firmato anche l'accordo con Lorenzetti fino al 2019

Il regalo di Natale sotto l'albero in casa Diatec si chiama Simone Giannnelli. Il palleggiatore, classe 1996, ha infatti prolungato in contratto fino al 2020. Altri quattro di sudore e passione nella Trentino Volley dove il pallavolista altoatesino milita dal 2010. Dopo aver scalato tutte le formazioni del settore giovanile entra in campo con la squadra di A1 il 27 ottobre 2013 a Ravennna, all'età  di 17 anni, 2 mesi e 18 giorni, comel'atleta più giovane del team trentino. 

Si tratta di un passaggio fondamentale per il futuro di Trentino Volley ed arriva esattamente un mese dopo l’allungamento dell’accordo con l’allenatore Angelo Lorenzetti, sulla panchina gialloblù sino al 2019. “Quello raggiunto con Simone - spiega il presidente Diego Mosna- è un accordo che mi spinge a guardare con rinnovato ottimismo al futuro di questa Società, perché Giannelli è un giocatore unico nel suo genere, non solo per le qualità tecniche ma anche per quelle umane – ha spiegato il massimo dirigente di Trentino Volley - . Nel giro di pochi anni è già diventato il simbolo di questo Club e del lavoro che viene portato ogni giorno avanti col Settore Giovanile, essendo cresciuto nel nostro vivaio. Non poteva quindi esserci notizia migliore da annunciare proprio sotto Natale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentino Volley "blinda" Giannelli fino al 2020

TrentoToday è in caricamento